Categories

Search

I’m on my way…

April 27th, 2004 by Tony

B747_1.jpg

…home, sweet home. smily

Posted in Io e la Gatta | 10 Comments »

Arabians

April 24th, 2004 by Tony

In Europe and America
There’s a growing feeling of hysteria
Conditioned to respond to all the threats
In the rhetorical speeches of the terrorists
Osama says: “we will bury you”
I don’t subscribe to this point of view
It would be such an ignorant thing to do
If Arabians love their children too

How can I save my little boy
From Oppenheimer’s deadly toy?
There is no monopoly in common sense
On either side of the political fence
We share the same biology
Regardless of ideology
Believe me when I say to you
I hope Arabians love their children too

There is no historical precedent
To put the words in the mouth of the President
There’s no such thing as a winnable war
It’s a lie that we don’t believe anymore
Mr. Bush, he says: “we will protect you”
I don’t subscribe to this point of view
Believe me when I say to you
I hope Arabians love their children too

We share the same biology
Regardless of ideology
What might save us, me and you
Is that Arabians love their children too.

Alex.JPG

Posted in Io e la Gatta | 7 Comments »

Piccoli Maestri crescono…

April 9th, 2004 by Tony

Mi è arrivata notizia che stasera in pizzeria mio figlio abbia fatto colpo sulla signorina Incontrada

vanessai13.jpg sorriso 1.jpg

…ma d’altronde è noto che tutte le donne più belle del mondo siano irresistibilmente attratte da noi Maestri. Se avete dei dubbi, chiedete a mia moglie. smily

Posted in Io e la Gatta | 4 Comments »

“TUO figlio”…

April 4th, 2004 by Tony

Mi fa morire mia moglie quando usa l’espressione “TUO figlio”, parlando con me… “vedessi quanto mangia TUO figlio”, “TUO figlio non mi fa dormire la notte”, e così via.

Mi fa morire, perché lo dice con lo stesso tono con cui mia madre lo diceva a mio padre, quando io e mio fratello eravamo piccoli.

Era molto simile a me, mio padre. O meglio, io sono molto simile a lui quando aveva l’età che ho io adesso. Era un burlone, un eterno bambino, si divertiva un sacco a prendere in giro mia madre davanti a noi.

Mi ricordo i pomeriggi d’estate, seduti a tavola dentro la roulotte. Mia madre ai fornelli che imprecava perché come sempre si era bruciata con l’olio bollente… e mio padre che ci diceva ridendo: “bambini… mamma si è bruciata”. smily

Era un bonaccione, il mio papà. Quando c’era da sgridarci, lasciava sempre che fosse mia madre a farlo. E mi ricordo quanto a mia madre desse sui nervi, a volte… “guarda che cosa hanno fatto i TUOI figli”.

E mi ricordo che ci divertivamo un sacco, quando eravamo tutti insieme. Come ci divertiamo adesso io, mia moglie e il nostro bambino.

MIO figlio. smily
Father and Son.JPG

Posted in Io e la Gatta | 16 Comments »

Keep in mind…

February 28th, 2004 by Tony

Keep in mind
We’re under the same sky
And the night’s
As empty for you
As for me…

Posted in Io e la Gatta | 4 Comments »

Oh, Mother

February 15th, 2004 by Tony

Per un po’ di tempo, mi sa che sul mio blog non si parlerà di altro. Fatevene una ragione… biggrin.gif

I giorni passano, nella nostra casa. Ed ogni giorno mi rendo sempre più conto di quanto sono fortunato.

Vedo la mia stupenda moglie che si prende cura del nostro bambino… e lo fa con una tale naturalezza, che sembra lo abbia già fatto mille volte. E mentre io mi aggiro per casa come un bambascione, lei sa sempre fare la cosa giusta.

E scopro quanto è facile amare. Vedo tutti nostri dubbi e le nostre insicurezze che spariscono in un soffio, e la felicità per questa nostra nuova vita che ci travolge.

E all’amore incondizionato che provo per la mia splendida sposa, si aggiunge l’ammirazione per la sua forza, per la sua maturità, per la sua infinita capacità di amare.

Per tutte le cose che fa, per dimostrarmi tutto questo. love.gif

Posted in Io e la Gatta | 2 Comments »

Grazie

February 13th, 2004 by Tony

Volevo dire grazie a tutte le persone che ci hanno dimostrato il loro affetto, in occasione di questo gioioso evento. Spero di non dimenticare nessuno…
Read the rest of this entry »

Posted in Io e la Gatta | 7 Comments »

Father’s Day

February 10th, 2004 by Tony

Ieri qui a Milano era una splendida giornata di sole.

Ero venuto a casa a dormire, ero sveglio da 24 ore… ma ovviamente non ho dormito. Verso l’una sono uscito a piedi, mi sono fermato a mangiare un panino e poi ho proseguito verso l’ospedale.

All’ospedale sono crollato. Quando mia moglie si è alzata un attimo dal letto, le ho detto: “ti dispiace se mi stendo un secondo?”

Mi sono svegliato due ore dopo… mia moglie era seduta sulla sedia, di fianco alla culla. La mia famiglia.

La gente parla spesso di emozioni… “cerco qualcuno che mi sappia dare delle emozioni”, “sono in cerca di emozioni forti”… la gente non sa proprio niente, a volte. Non sa proprio che cosa siano, le emozioni.

Perchè quando ho visto il nostro bambino venire al mondo, quando ha tirato fuori la sua piccola testa, io sono scoppiato a piangere come una fontana. Perchè un’emozione così forte non l’avrei mai immaginata in vita mia… non avrei neanche mai immaginato che potesse esistere, un’emozione così forte.

Ho pensato tanto, in questi mesi. Mi sono chiesto se saprò essere un buon padre, se saprò fare quello che è giusto per mio figlio. Il mio piccolo cucciolo di uomo, che adesso quando lo prendo in braccio non so come fare, perchè ho paura di fargli male.

E quando lo guardo tra le braccia di sua madre, so che mai in vita mia vedrò qualcosa di più bello. Che niente al mondo mi potrà mai rendere più felice.

Questi due giorni sono passati in fretta… da solo in casa sono riuscito a non fare troppi danni. Me la sono cavata abbastanza bene anche con il mangiare. Ho guardato un pò di TV, sono stato un pò al computer. Ho riposato un pò.

La Witch invece, gira per casa come un’anima in pena. Mangia poco, si ferma davanti alla porta della camera da letto e miagola per delle ore. Quando torno a casa, lei esce sul pianerottolo per vedere se con me c’è la sua mamma.

Non preoccuparti, Witch… la mamma torna presto. E ci porta un bellissimo regalo. smile.gif

Posted in Io e la Gatta | 9 Comments »

It’s a Boy!!!

February 9th, 2004 by Tony

lba21.jpg

E’ con somma gioia che vi annuncio che stamattina alle ore 5,30 è nato il piccolo

Alexander William Maestri

figlio di Tony Maestri e di Barbara Black Cat.

Il peso alla nascita è stato misurato in 3 chili, 6 etti e 80 grammi. La mamma ed il piccolo godono di ottima salute.

…e tutti e tre mandiamo un abbraccio a tutti i nostri amici. smile.gif

Posted in Io e la Gatta | 11 Comments »

False Alarms

January 28th, 2004 by Tony

Mi sembra di stare aspettando lo scudetto dell’Inter… rolleyes.gif

Posted in Io e la Gatta | 4 Comments »

« Previous Entries Next Entries »