Categories

Search

Inchieste

December 3rd, 2004 by Tony

Ore 20:10. Suona il telefono.

Mia moglie, guardando il numero: “Rispondi tu, è il solito rompicoglioni…”

“Pronto?”

“Sì, pronto… mi scusi il disturbo, siamo una società che si occupa di indagini statistiche. Stiamo svolgendo un’inchiesta sulle abitudini alimentari degli Italiani…”

“A proposito di abitudini alimentari, noi alle 8 di sera mangiamo.”

“Ah. Mi scusi. Chiamerò un altro giorno.”

“Si figuri. Arrivederci.”

Posted in Io e la Gatta | 5 Comments »

“State zitti, stronzi!!!”

November 7th, 2004 by Tony

ico-blogfest2004-big.jpgBella serata, ieri sera.

Il solito gruppo di amici vecchi e nuovi… io e la Gatta, Greta e Francesco, Matteo, Mirko, Anna, Gaspare, Lorenza, Daniela, Marco, Viviana e Andrea. Forse un po’ “fuori posto”, nell’ambiente generale della festa, ma proprio per questo ci siamo divertiti come dei pazzi.
Come sempre, d’altra parte.

Ah, e poi c’era la presentazione del libro… ma quella preferirei dimenticarla. In particolare il soporifero intervento di Tiziano Scarpa, che era evidentemente convinto di essere al cospetto di una platea di imbecilli che si lasciano impressionare da un’accozzaglia di luoghi comuni e frasi fatte, raffazzonate insieme in maniera del tutto casuale.

O gli interventi degli autori, una collezione di frasi confuse e aneddoti di scarso interesse di fronte ai quali la soglia di attenzione del pubblico è andata rapidamente calando… fino al momento topico, in cui una blogger di cui non conosco il nome ha cercato di riguadagnare l’attenzione dei presenti dandogli degli stronzi.

L’intera situazione mi ha ricordato le mattine in palestra a scuola, per le assemblee plenarie del consiglio d’istituto… quando i poveri rappresentanti cercavano invano di attrarre l’attenzione degli studenti, o perlomeno di convincerli a fare silenzio. Mentre attorno a loro tutti continuavano a farsi bellamente i cazzi propri senza dargli ascolto.

Poi magari il libro è anche bello, mica no.
Ma se prima avrei potuto avere un minimo di curiosità su di esso, dopo ieri sera mi è sicuramente passata.

Posted in Io e la Gatta | 8 Comments »

Thank you for the days…

October 31st, 2004 by Tony

A1053_-_Happy_Anniversary.jpg

…and after all this time, you’re still the one I love…

Looks like we made it
Look how far we’ve come my baby
We mighta took the long way
We knew we’d get there someday

They said, “I bet they’ll never make it”
But just look at us holding on
We’re still together still going strong

You’re still the one I run to
The one that I belong to
You’re the one I want for life

You’re still the one that I love
The only one I dream of
You’re still the one I kiss good night…

Happy Anniversary, amore mio. smily

Posted in Io e la Gatta | 4 Comments »

The Family Man

October 25th, 2004 by Tony

Mi piace partire il Venerdì sera, con la macchina piena di borse, pacchi e sacchetti. E tornare a casa la Domenica sera, con la macchina ancora più piena di quando siamo partiti.

Mi piace avere il portabagagli sempre pieno di giocattoli, pacchi di pannolini, scatole di cibo per bambini. Mettere mio figlio nel seggiolino, chiudere il passeggino ed infilarlo a forza nel portabagagli già strapieno.

Mi piace prendere in braccio mio figlio, e dirgli: “dai, che andiamo a trovare la nonna”. Come quando ero piccolo, e mia madre portava noi a trovare la nonna.

Come quando mia madre ci metteva tutti in macchina, e ci portava a casa di mia zia a giocare con i miei cugini. Adesso guardo i figli dei miei cugini, che giocano con il mio. E mi piace.

Mi piace fare un viaggio con il mio bambino e la sua splendida mamma.

Insomma, mi piace un sacco essere papà. smily

Posted in Io e la Gatta | 6 Comments »

Ode To My Family

September 28th, 2004 by Tony

Sono sceso dall’ascensore per l’ultima volta, Venerdì.
Ho preso la macchina e sono venuto a casa.

Per sempre.

Nella casa dove ho una moglie splendida, la persona che avevo sempre sognato di incontrare.
La madre che avrei sempre voluto per i miei figli. E abbiamo un figlio stupendo, che ogni giorno ci rende sempre più felici.
Ho una famiglia qui, che amo alla follia. E da cui non voglio mai più stare lontano.

E ho un’altra famiglia, nella nostra casa in riva al mare.
Una famiglia che mi è sempre stata vicino, in tutti questi mesi in cui avrei voluto essere più vicino a mia moglie e mio figlio.
Io, mia madre, mia sorella, mio fratello. Uniti nei momenti di gioia e nei momenti difficili. Come è sempre stato.

Il mio lungo viaggio è finito, finalmente. E mi ha portato vicino alle persone che amo.

Per sempre. smily

Posted in Io e la Gatta | 6 Comments »

Growin’ up

September 7th, 2004 by Tony

Mio figlio ha imparato a mettersi seduto da solo.
Mio figlio ha imparato a tirarsi su sulle ginocchia e a camminare a quattro zampe.
Mio figlio ha imparato a tirarsi su sulle gambe.

Domenica la cugina di mia moglie lo teneva per le mani… lui in due mosse si è tirato su in piedi.

Quando sta seduto nel box, prende un giocattolo con una mano e uno con l’altra.
Poi li sbatte uno contro l’altro, e ride come un pazzo.

Mio figlio è un pazzo.
Dovreste vederlo quando rincorre la gatta con il girello, e lei si arrampica sui mobili per sfuggirgli.
E lui picchia con le mani sul clacson e sugli altri tasti colorati.

Mio figlio, se lo metti sul divano, non lo puoi perdere d’occhio un secondo, che se no ti giri e te lo ritrovi dall’altra parte.

Mio figlio, quando lo metti nel seggiolone o nel passeggino ti tocca legarlo.
Se no si gira e scende da solo.

Mio figlio scopre il mondo.
E per ogni cosa nuova che scopre, il suo papà lo guarda e scoppia di felicità. smily

Posted in Io e la Gatta | 14 Comments »

Home at last…

August 20th, 2004 by Tony

Che posso scrivere che non abbia già scritto la mia splendida moglie?

Finalmente. smily smily smily

Posted in Io e la Gatta | 7 Comments »

Ma oggi…

August 9th, 2004 by Tony

…qualcuno compie sei mesi!!!! smily

Alex piscina.JPG

Auguri, piccolo uomo… smily

Posted in Io e la Gatta | 8 Comments »

Finally

July 26th, 2004 by Tony

Finalmente. Un po’ di tempo solo per noi.

Dieci giorni con la mia famiglia, lontano da tutte quelle cose che per troppo tempo ci hanno tenuti lontani. E’ come non mi stancherò mai di ripetere, sono cose che non si possono raccontare.

Per tutti questi mesi ho pensato a come sarebbe stata la nostra vita insieme… io, la mia splendida sposa ed il nostro bellissimo bimbo. Ma non avrei mai saputo immaginare una cosa così bella.

Il nostro cucciolo di uomo è bellissimo, cresce sano e forte e soprattutto è felice. Lo vedi nei suoi occhi, quando ti guarda e ride, quando scruta il mondo intorno a sé. Ed è una felicità contagiosa, che ti prende dentro e ti fa venire voglia di vivere ogni momento.

Ed il merito è tutto della mia fantastica moglie, che in tutti questi mesi è stata la mamma migliore del mondo. Che ha superato da sola tutti gli ostacoli, i piccoli problemi quotidiani, che gli ha dato tutto l’amore possibile.

Già. Tutto l’amore. Fino ad un anno e mezzo fa non avrei mai pensato che si potesse amare così tanto una persona… oggi provare tutto questo amore per due persone allo stesso tempo è una cosa che mi viene naturale.

Sempre. In ogni istante del giorno e della notte.

Cammino per strada, tenendo in braccio mio figlio. La creatura più bella del mondo. Questa piccola persona che ogni giorno mette un po’ di sole nella mia vita.

E so che la mia vita, la nostra vita, non sarà più la stessa. Mai più.

Volevo solo dire: grazie, amore mio. smily

Posted in Io e la Gatta | 4 Comments »

Father & Son

July 20th, 2004 by Tony

In coda al supermercato. Davanti a noi c’è una ragazzina sui 17 anni che continua a guardare Alex.

Allora io decido di esibirmi nella celebre routine del neo-papà: “Alex, fai ciao alla signorina… dai, su… eh, è timido…”

In quel momento sopraggiunge dietro di me la mia adorabile sposa, che commenta: “suo padre no, in compenso… smily

…e mi trascina via. smily

Posted in Io e la Gatta | 5 Comments »

« Previous Entries Next Entries »