Categories

Search

A Tale of Two Cities

May 19th, 2003 by Tony

Sampdoria.gif
Genoa.gif

La città di Genova deve il suo nome al Dio Giano, antica divinità a due facce. Chi diede alla città questo nome probabilmente non avrebbe mai immaginato lo scenario di questi giorni.

Tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90, a Genova il calcio era uno dei punti di riferimento, per la gente. Ricordo ancora le partite al vecchio Ferraris, con le mie compagne di scuola tutte innamorate di Vialli, Mancini, e Pellegrini… il gol di Branco su punizione nel derby… la trasferta di Amsterdam, di cui conservo ancora una sciarpa ricordo scambiata con un tifoso dell’Ajax.

E non ultimi, gli sfottò dei tifosi ad ogni delusione della squadra avversaria. Quando la Samp fu sconfitta a Wembley, tutti i tifosi genoani scesero in piazza a festeggiare come se la loro squadra avesse conseguito la più grande vittoria di tutti i tempi.

Poi, gli anni oscuri. Che oggi sembrano essere finiti per una parte della città, mentre per l’altra sembrano essere solo l’inizio di un baratro ancora peggiore.

E nello sconcertante contrasto tra la festa della Samp ed il dramma del Genoa, qualcosa sta succedendo. I Genovesi tornano a parlare di calcio, come una vota.

Sentita stamattina al bar:

“Ieri sera siamo usciti a cena con una coppia nostra amica… lei del Doria, lui del Genoa…”

Belin, ma io con una doriana non mi ci sposerei mai… mica si può passare tutta la vita a litigare…”

Posted in Genova per noi | 5 Comments »

5 Responses

  1. blackcat Says:

    L’ultimo ha ragione: come un interista con una milanista: sono incompatibili, lo dice anche la tua mamma! :zzz:

  2. Tony Says:

    Certo… esattamente come un tifoso della Ferrari e una della McLaren… :D :D :D

  3. blackcat Says:

    :cry:

  4. gattostanco Says:

    Bell’intervento Tony. Solo, se posso esprimere un parere grafico, io avrei inserito il logo del Genoa prima di quello dell’altra squadra, che mi dicono essere anch’essa di Genova. Comunque mi sembra ovvio che – oggettivamente – l’optimum sarebbe stato inserirlo da solo :D …cado, cadoooo nel baratro… Echissà che non si riesca a vincere una qualche partita laggiù…

  5. Francesco Says:

    I MIGLIORI SONO I DORIANI!!!
    FORZA SAMP!!!

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.