Categories

Search

Family Life

May 17th, 2003 by Tony

Per anni ho vissuto da solo, in giro per il mondo. Non tanto per scelta, quanto per necessità.

Non ho mai sentito quel “bisogno di indipendenza” tipico dei twentysomethings, l’indipendenza mi è arrivata inaspettata, e per certi versi quasi indesiderata.

Qualche mese fa ho finalmente raggiunto la conclusione che come single sono un totale disastro… non amo avere cura della casa, odio fare da mangiare, non parliamo di pulizie o simili.

Pensavo, stamattina…

Mi sono trovato steso sul letto. Nella stanza accanto la mamma, la sorella, la gatta, la gatta della gatta, e l’infermiera che viene due volte al giorno a farmi le iniezioni. Dio, che folla… certe volte mi manca un pò il mio mondo da orso. Le mie domeniche pomeriggio passate a masterizzare i CD, a scrivere sul Forum, ad aggiornare le squadre su FIFA 2002.

Poi mi rinsavisco, però.

Posted in Life | 2 Comments »

2 Responses

  1. Ice Mike Says:

    Io, invece, ho vissuto da solo per scelta, più che per necessità. Ho sempre avuto bisogno della mia indipendenza… la necessità di “gestire” il mio spazio, il mio tempo, il mio mondo senza dovermi curare delle esigenze di nessuno. E le poche volte che sono stato in famiglia, negli ultimi 15 anni, è stato difficile resistere. Nei miei anni da single ho imparato ad apprezzare la cura per la casa, e a sopportare le pulizie. Cucinare mi è sempre piaciuto, ed è più un piacere che un dovere. Poi sono rinsavito… o forse solo invecchiato, chissà…

  2. randomaze Says:

    e mo’ son caxxi tuoi ;) Cmq. ogni tanto guardo la mia Playstation che accumula polvere e anch’io rimpiango. Ma si tratta di frazioni di secondo, continuo a preferire la vita di coppia :)

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.