Categories

Search

E me la dai, me la dai, me la dai o no…

July 28th, 2004 by Tony

Avril Lavigne.jpg

Piccola premessa per chi non lo sapesse già: il sottoscritto adora la piccola Avril.

Ma il testo del suo ultimo hit è semplicemente un capolavoro di umorismo involontario… ecco la traduzione, completa di possibili commenti da parte del suo immaginario interlocutore:

Mi hai tenuta per mano e mi hai accompagnata a casa, lo so
Quando mi hai dato quel bacio, è stata una cosa così che mi ha fatto fare “ohh ohh”

Accidenti… basta così poco per farti fare “ohh ohh”? Beh, la storia promette bene…

Mi hai asciugato le lacrime, mi hai liberato delle mie paure
Perché sei andato via?
Forse non era abbastanza prendere un po’ del mio amore
I ragazzi sono così inaffidabili

Beh, diciamo che era un po’ tardi e la mattina io inizio a lavorare presto. Magari la prossima volta ne prendo un po’ di più del tuo “amore”, ok?

Non ti avevo detto che io non sono come quelle ragazze
Quelle che danno via tutto?

Veramente no… se tu me lo avessi detto, sarei andato via prima. Che so, mi sarei inventato una scusa tipo “ho lasciato il gas aperto”…

Pensavi che te l’avrei data stavolta?
Pensavi che l’avrei fatto e poi avrei pianto?

Mah, diciamo che magari ci speravo… comunque deciditi. Prima mi dici che non abbiamo fatto abbastanza, e dopo te ne esci così? E poi, piangere? No guarda, il sadomaso non è il mio forte… mi sarei accontentato di farti fare “ohh ohh” un’altra volta…

Non provare a dirmi che cosa devo fare
Non provare a dirmi che cosa devo dire
E’ meglio per te

E chi ti ha detto niente? Mi sembri un po’ confusa, ragazzina…

Non pensare che il tuo fascino
O il fatto che il tuo braccio adesso è intorno al mio collo
Ti faranno entrare nelle mie mutande

A parte il bonjour finesse, potresti darmi delle istruzioni più precise allora? La manina no, il fazzoletto per le lacrime no, i baci no, il braccino intorno al collo no… che cacchio devo fare, mettermi a fare la verticale?

Dovrò prenderti a calci nel culo e non fartelo dimenticare mai

Senti guarda… se non si batte chiodo pazienza, ma addirittura i calci in culo? Mi sembra che la metti giù un po’ dura, per un bacino…

Ti chiederò di smettere,
Pensavo che tu mi piacessi molto, ma adesso sono veramente delusa
Esci dalla mia testa, esci dal mio letto
Ecco cosa ti dico

Delusa tu? Figurati io… e poi smettere cosa, che non abbiamo neanche cominciato? Sììì, il tuo letto… e chi lo ha visto? Magari!

Questo senso di colpa che mi hai messo addosso
Non mi incasinerà
Non ho fatto niente di male
Tutti i pensieri su noi due sono spariti

Più che “niente di male”, direi che non hai fatto proprio niente… e poi che cazzo è ‘sta storia del senso di colpa? Ma dove vai a scuola, alle Verginelle di Maria Immacolata?

Sto meglio da sola, comunque

Ecco, brava. Che io ne avrei anche le palle piene di voi fighette di legno che prima te la fanno annusare e poi non te la danno. Stammi bene.

Posted in Musica | 12 Comments »

12 Responses

  1. Black Cat Says:

    E che due coglioni Tony, ma ascoltare un po’ di musica da adulti??? Poi ti lamenti se io e tua sorella ascoltiamo Tiziano Ferro, porco…

  2. Black Cat Says:

  3. Skylark Says:

    Ah, Avril! Ce ne fosse una per ogni mese dell’anno! Il calendario diverrebbe un ring fra te e Barbara.

  4. Blogoste Says:

    Non l’ho mai fatto volentieri, quello di cercare di capire le parole delle canzoni (anche quelle italiane!!), ma di fronte a queste traduzioni mi risollevo dal dubbio che la mia sia pigrizia; è solo amor proprio!!
    …visto che ci sono, faccio i complimenti per questo spazio al padrone di casa; ci sono arrivato adesso, ma mi piace l’aria che si respira.
    A presto.

  5. Tony Says:

    Grazie, Blogoste… torna quando vuoi.

  6. stark Says:

    E che dire?!? Applausi. :-)

  7. Skylark Says:

    Finalmente ho capito perché questa canzone non l’ho mai sentita su Radio Vaticana!

  8. cri Says:

    bella la traduzione
    com quella avril poi….

    bello bello, ma sai che su google se cerchi me la dai appare sto sito :D :D :D
    kiss, Cristy

  9. Tony Says:

    E tu come mai cercavi “me la dai” su Google?

  10. manuel Says:

    ma dai non è possibile tony e una canzone del cazzo e lunga come l’aquaresimaaaa porca minchia e poi black cat tu sei DElla Gabbbia titti? :O

  11. giacomo Says:

    Alessia me la dai

  12. Giusy Says:

    vorrei ricordare che avril e miticaaaaaaaaaaaaaaaa e sn una fans ciaooooooooooooooo

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.